Complesso San Lorenzo

Gallarate (MI)
Vai a:

Numeri

  • Settore: Residenziale
  • Cliente: Albini & Castelli S.r.l
  • Progettista: Arch. Silvana Cutrì – Arch. Ernesto Pasta. • Progetto Esecutivo Termico, Acustico e Impianti: Area 10 di Ing. Mentasti Marco
  • Appaltatore: Coiver Contrac Srl
  • Data di realizzazione: 3/1/2016
  • Innovazioni: AquaBoardLaDura Plus BA13

L'intervento ha riguardato la realizzazione di nuovo complesso residenziale, ad alta efficienza energetica, soggetto tuttavia ad elevati vincoli architettonici e paesaggistici, essendo infatti vincolato al precedente edificio sito nel centro storico di Gallarate. Il complesso si sviluppa in due edifici, il corpo centrale di 4 piani per un totale di 1.250 mq, ed il corpo laterale ad angolo di 3 piani per un totale di 1.050 mq. I nuovi edifici dovevano dunque rappresentare un nuovo paradigma di innovazione e performance con un forte legame alla tradizione estetica dei primi Novecento. Sicuramente una sfida stimolante, che è stata vinta grazie alla costante propensione di tutti i soggetti coinvolti nel trovare le soluzioni più ottimali e performanti. fondamentale il supporto dei sistemi costruttivi a secco Siniat, sia nella fase di progetto iniziale che in quella esecutiva, in cui la soluzione perimetrale AquaBord ha risolto brillantemente il problema di coniugare le Performance termiche con i vincoli architettonici ed estetici già citati.

Installazione

La facciata perimetrale realizzata con AquaBoard ha una trasmittanza termica <0,15 W/mqK, completa di certificazione antisismica ed antieffrazione e un potere fonoisolante Rw pari a 69 dB.

Gli interni realizzati con LaDura Light hanno un potere fonoisolante >65 dB, certificazioni antisismiche e antieffrazione e garanzia del supporto ai carichi sospesi per il massimo confort abitativo e sicurezza.

"La complessa installazione delle finiture di facciata realizzata con marmi e travertino è stata possibile grazie al delicato lavoro di posa ed allo studio preliminare effettuato dalla ditta Installatrice Coiver Contract."

Risultato finale

Impatto Locale

Il complesso realizzato rispetta tutti i vincoli progettuali iniziali e grazie alle soluzioni scelte valorizza tutti gli edifici circostanti, esaltando il contesto urbano in cui è collocato. Il risultato ha assecondato dunque le esigenze temporali ed ha offerto soluzioni che hanno dato un elevato grado di sicurezza, un'estetica impeccabile e sono inoltre certificate. La Piazza in cui è collocato il complesso San Lorenzo, ha tratto grandi benefici dall’intervento, ridando così lustro all’area storica e centrale in cui essa stessa è collocata.