Padiglione Coca Cola

EXPO 2015
Vai a:

Numeri

Il Padiglione Coca-Cola sorge vicino al Padiglione Italia e Lake Arena. L’edificio, un parallelepipedo alto 12 metri con una superficie complessiva di 1000 metri quadri, è interamente realizzato con materiali ecosostenibili: legno, vetro e acqua daranno vita a uno spazio iconico, ma allo stesso tempo contemporaneo e all’avanguardia. Le pareti esterne laterali, in vetro e legno, riproducono il celebre logo Coca-Cola e la silhouette di Contour, la storica bottiglia in vetro della Coca Cola, che nel 2015 festeggerà i suoi 100 anni. L’ingresso e l’uscita del Padiglione sono caratterizzati da cascate d’acqua per consentire la ventilazione naturale, sono privi di porte e chiusure. Anche la copertura del Padiglione rispetta i canoni di sostenibilità: piantumata con vegetazione adatta al clima di Milano, con un’irrigazione ridotta e senza bisogno di manutenzione, garantisce la riduzione del surriscaldamento degli ambienti interni, diminuendo l’impiego di energia necessaria al raffrescamento.

Installazione

Sono state realizzate pareti divisorie, contropareti e controsoffitti con lastre PregyPlac BA13 e PregyFlam BA13. Per questo particolare progetto è stata utilizzata anche la lastra Duripanel.

Elevate prestazioni meccaniche, isolamento acustico, resistenza ad umidità, muffe, gelo e funghi, all’acqua, stabilità dimensionale a saturazione rispetto ai pannelli in fibre di legno legate con resina (OSB, ecc.), ecocompatibile ed assenza di emissioni nocive: privo di isocianati, formaldeide e sostanze chimiche per la protezione del legno.

Per perseguire tale principio Siniat rivolge da sempre attenzione all’ambiente, si impegna con risorse ed azioni concrete per il raggiungimento degli obiettivi.

Risultato finale

Impatto Locale

Grazie all'utilizzo di materiali e soluzioni all'avanguardia il padiglione è stato realizzato nel pieno rispetto delle esigenze progettuali e dei valori fondamentali di EXPO quali innovazione e sostenibilità.