Padiglione Malesia

Vai a:

Numeri

Il Paese invita i proprio visitatori a ripensare all’approccio al cibo in maniera più salutare e sostenibile. Il messaggio trasmesso è che un’agricoltura di qualità e di piccola scala possa combattere efficacemente la povertà e contribuire all’equilibrio dell’ecosistema locale. La struttura è infatti realizzata in modo da richiamare concettualmente la biodiversità della foresta pluviale, che per la Malesia, rappresenta la fonte di approvigionamento della vastità di semi alla base della loro tradizione culinaria. Il padiglione è stato suddiviso in 4 edifici realizzati a forma di semi e definiti da una struttura reticolare a vista in Glulam, un legno lamellare malese sostenibile. La necessità di realizzare il padiglione in tempi brevi ha trovato soluzione nell’utilizzo delle soluzioni a secco Siniat. L’intero padiglione ha una superficie di 2.047 mq.

Installazione

Risultato finale

Impatto Locale