Padiglione Thailandia

Vai a:

Numeri

Realizzato in Joint Venture con la Cmb di Carpi, il padiglione della Thailandia si estende su una superficie di 2.947 metri quadri e ha una struttura in acciaio e pannelli in legno lamellare. Il Padiglione si sviluppa per circa 100 m con una larghezza di 30 m; l’edificio principale ha una lunghezza di 40 m e si trova circa 60 m arretrato rispetto al Decumano. Naga è il simbolo del serpente che accoglie i visitatori e rappresenta l’acqua, elemento importante nella vita quotidiana dei thailandesi. Attraversando la passerella di ingresso verso l'edificio principale i visitatori avranno la sensazione di galleggiare sopra al paesaggio, costituito da campi di riso e zone d’acqua.

Installazione

Risultato finale

Impatto Locale