Padiglione Germania

EXPO 2015
Vai a:

Numeri

  • Settore: Expo
  • Progettista: Consorzio Arge, Schmidhuber, Monaco di Baviera
  • Appaltatore: Argentina Milla & Partner / Schmidhuber / Nussli srl
  • Sub-appaltatore: Coiver Contract srl
  • Data di realizzazione: 1/5/2015

Seguendo il tema della partecipazione "Campi di idee", il padiglione della Germania a Expo 2015 presenta nuove soluzioni per l'alimentazione del futuro e attraverso il motto "Be active!" invita i visitatori a partecipare in prima persona. L’impiego di svariati legnami locali, con le loro diverse venature e colorazioni, conferisce una nota caratteristica al padiglione tedesco, mentre il paesaggio di campi e prati si tramuta in una copertura lignea calpestabile, dove il legno non è solo un elemento empatico, ma è segno anche di un utilizzo consapevole di materie prime ricostituibili e caratterizzate da un bilancio di CO2 equilibrato. Anche il progetto della facciata sfrutta il legno come materiale costruttivo, facendo uso di una struttura lamellare orizzontale.

 

Installazione

Pareti interne EI60 con orditura metallica singola e doppio rivestimento per lato con lastre PregyPlac BA13, dimensionata per ottenere un’adeguata resistenza meccanica tenendo conto dei sovraccarichi orizzontali.

Contropareti EI60 con struttura metallica e 2 PregyFlam ove richiesta la protezione al fuoco, mentre nei locali interni umidi è stata utilizzata la lastra PregYdro. Nelle vie di esodo le PregyPlac A1 BA13.

L’utilizzo dei sistemi a secco ha consentito di poter realizzare opere in tempi rapidi, senza intervento invasivo e sporcare il cantiere garantendo limitati ingombri e minor peso degli elementi costruttivi.

Risultato finale

Impatto Locale

Grazie all'utilizzo di materiali e soluzioni all'avanguardia il padiglione è stato realizzato nel pieno rispetto delle esigenze progettuali e dei valori fondamentali di EXPO quali innovazione e sostenibilità.