Vai a:

SOLUZIONI PER CONTROSOFFITTI IN CARTONGESSO

I sistemi di controsoffittatura offrono soluzioni moderne per molte esigenze e aree di applicazione nelle costruzioni in cartongesso.

Il controsoffitto è molto più di una necessaria delimitazione dello spazio. Le varie possibilità di progettazione danno al controsoffitto un aspetto individuale, per esempio con elementi leggeri. In quanto sistemi speciali altamente sviluppati, essi sono in grado di dare buona acustica alla stanza o ottimale protezione dal fuoco (possono raggiungere classi di resistenza al fuoco fino a REI120). Possono inoltre possedere altre prestazioni come la resistenza all’umidità, l’isolamento acustico o la protezione contro lo sfondamento dei solai. Impianti, tubazioni e condotte trovano spazio sufficiente nell'intercapedine tra rivestimento e solaio. Se necessario, possono essere installati anche sotto al controsoffitto in cartongesso.

Vantaggi dei controsoffitti in cartongesso

  • - Si adattano in maniera flessibile a molte esigenze edilizie, specialmente per quanto riguarda la protezione dal fuoco
  • - I sistemi a secco non comportano grandi carichi sulla struttura
  • - nstallazione veloce e sicura
  • - Costi ridotti sia per interventi di ristrutturazione sia per nuove costruzioni
  • - Facilmente rimovibili e sostituibili
  • - Progettazione versatile, per esempio con elementi leggeri o forme curve
  • - Tubazioni e impianti possono essere facilmente alloggiati nell'intercapedine
  • - Disponibili anche come controsoffitti autoportanti con luce fino a 5 m.

Elementi di un controsoffitto in cartongesso

- Elementi di ancoraggio: per esempio, tasselli e viti. Collegano gli elementi di sospensione o le lastre in cartongesso agli elementi di sostegno.

- Elementi di sospensione: per esempio ganci Nonius o pendini a molla (non necessari per controsoffitti autoportanti). I sistemi di sospensione collegano gli elementi di ancoraggio con la sottostruttura dei controsoffitti. La loro capacità portante dev’essere commisurata con le esigenze di carico.

- Sottostruttura: con profili di metallo e/o listelli di legno. Nel caso di controsoffitti autoportanti, le guide vengono fissate alle pareti laterali e i profili a “C” vengono inseriti tra le guide perimetrali a “U”.

- Elementi di collegamento: sono tipicamente connettori trasversali che collegano gli elementi della sottostruttura. La loro capacità portante dev’essere commisurata con le esigenze di carico.

- Lastre di cartongesso: applicate in singolo strato o in strati multipli. Il materiale del pannello in cartongesso utilizzato definisce numerose proprietà del soffitto in cartongesso, come la protezione al fuoco, l'isolamento acustico, la protezione dall'umidità, ecc.

Infine, sono disponibili stucchi e rasanti, così come bande di rinforzo per la finitura del sistema. In caso di richiesta di prestazioni termiche o acustiche è opportuno l’inserimento di materiale isolante in intercapedine.

Vantaggio dei controsoffitti in cartongesso: tutto perfettamente abbinato

Sia che si necessiti un controsoffitto con plenum, un controsoffitto autoportante o un controsoffitto in aderenza, con o senza protezione al fuoco, Siniat fornisce tutti i componenti necessari per la sua costruzione. Tutto viene organizzato secondo le esigenze e i desideri individuali e viene abbinato in modo ideale.

È possibile scegliere tra un vasto numero di stucchi, profili, viti per cartongesso e altri accessori connessi ai sistemi di rivestimento.

AREE DI APPLICAZIONE DEI CONTROSOFFITTI IN CARTONGESSO

I controsoffitti in cartongesso vengono utilizzati per la ristrutturazione, il restauro o la ricostruzione. Anche in edifici nuovi, i sistemi di rivestimento offrono soluzioni ideali per tutte le esigenze dell'edilizia moderna. Realizziamo anche controsoffitti dal design creativo e unico con soluzioni speciali e modanature.

TIPI DI CONTROSOFFITTI IN CARTONGESSO

Si distinguono due tipi di controsoffitto: sistemi in aderenza e sistemi con plenum. Un sistema speciale è il controsoffitto autoportante, che non deve essere sospeso al soffitto come nei classici controsoffitti.

Controsoffiti in aderenza

Le strutture in metallo o in legno per i pannelli in cartongesso vengono fissate direttamente al solaio, creando un'intercapedine di altezza ridotta. Con un controsoffitto in cartongesso di questo tipo si possono già raggiungere buoni valori di protezione al fuoco. Per esempio, con un controsoffitto in aderenza con uno strato di cartongesso Siniat PregyFlam BA15 è possibile fornire una protezione REI 120 a un solaio in laterocemento.

Controsoffitti con plenum

Nel caso di sistemi con plenum, la sottostruttura in legno o metallo del controsoffitto è collegata per mezzo di elementi di sospensione al solaio. L'altezza della stanza può in questo modo essere regolata, e si può rimediare facilmente a qualsiasi irregolarità del soffitto. Nell'intercapedine soprastante vi è spazio per l’alloggiamento dei sistemi impiantistici. Del materiale isolante può fornire isolamento termico o acustico aggiuntivo.

In base alle esigenze, possono essere utilizzati sistemi per controsoffitti in cartongesso con classi di resistenza al fuoco fino a REI120.

Controsoffitti autoportanti

Un controsoffitto autoportante non è sospeso al solaio soprastante. La sottostruttura è fissata esclusivamente alle pareti laterali. Per la sottostruttura vengono sempre utilizzati profili metallici, poiché hanno un peso inferiore rispetto a quelli in legno. Questo sistema di copertura è pratico quando si ha una differenza molto elevata di altezza dal solaio o – come spesso accade nel caso delle ristrutturazioni – la struttura non può essere fissata.

I SISTEMI DI CONTROSOFFITTI SINIAT

Da Siniat si può trovare il corretto sistema di controsoffitto in perfetto accordo con le specifiche esigenze di resistenza al fuoco, isolamento acustico e livello di carico. I nostri diversi sistemi di controsoffitti possono soddisfare molte altre esigenze, come la resistenza all’umidità o la protezione contro lo sfondellamento dei solai.

Le lastre in cartongesso e i componenti del sistema a secco di Siniat sono perfettamente abbinati l'uno all'altro. Qualunque sia la vostra scelta, i prodotti Siniat garantiscono sempre progetti sicuri. Possiamo anche produrre soluzioni speciali in accordo alle vostre esigenze individuali.

Scoprite l'intera gamma di sistemi di rivestimento Siniat.

Da Siniat potete trovare i sistemi di controsoffittatura che soddisfano le vostre esigenze. Il selettore dei sistemi offre la giusta soluzione per tutte le necessità.

Grazie alla nostra ampia gamma di lastre si possono soddisfare varie esigenze di protezione al fuoco (fino a RE120), fonoisolamento e fonoassorbimento.

Controsoffitti AquaBoard

La soluzione speciale per ambienti esterni o interni ad elevata umidità. Grazie alle numerose eccellenti proprietà di questa lastra a base gesso, il sistema di controsoffitti AquaBoard è perfetto per piani pilotis, balconi sotto grondaia, piscine e spa.

Tutte le informazioni sui sistemi di rivestimento Siniat con AquaBoard si trovano nella nostra brochure tecnica.

Sistemi di controsoffitti con Hydropanel

Un controsoffitto con il pannello Siniat in fibrocemento Hydropanel resiste all'umidità e agli urti. I sistemi di controsoffitto Hydropanel sono anche idonei per aree esterne non direttamente esposte alle intemperie.

Tutte le informazioni su Hydropanel si trovano nella nostra brochure tecnica.

CONTROSOFFITTI ANTISFONDELLAMENTO

Il degrado dei solai, con conseguente distacco del fondo dei blocchi di alleggerimento o dell’intonaco, pur non compromettendo la stabilità strutturale dell’impalcato, rappresenta uno dei principali rischi per l’incolumità degli utenti e può portare alla dichiarazione d’inagibilità dell’edificio.

Siniat propone differenti soluzioni certificate per la protezione contro lo sfondellamento e che soddisfino anche i requisiti di resistenza all’umidità e isolamento acustico, di resistenza al fuoco e di fonoassorbimento. I controsoffitti antisfondellamento Siniat possono essere installati con il minimo ingombro in aderenza al solaio, oppure con plenum per soddisfare esigenze estetiche o di integrazione impiantistica.

Tutte le informazioni

CONTROSOFFITTI ANTISISMICI

Siniat, grazie ad anni di collaborazione con l’Università Federico II di Napoli e all’attività svolta presso il proprio centro di ricerca ITC di Avignone, offre soluzioni certificate controsoffitti in cartongesso a singola e doppia orditura che, andando oltre alle richieste minime della normativa, non si danneggino neanche in caso di eventi sismici di grande entità.

A seguito di un terremoto l’agibilità e la funzionalità degli edifici sono infatti importanti quanto l’incolumità delle persone. Da queste dipende il numero di sfollati, il disagio della popolazione e i costi sociali per l’assistenza, l’operatività degli ospedali e degli edifici strategici della zona colpita per consentire il soccorso e il tempo di ripresa delle attività produttive.

Scarica la brochure con tutti i dettagli sulle soluzioni antisismiche Siniat

BIBLIOTECA SINIAT

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE
Contatti per info sul cartongesso

La Divisione Tecnica Siniat, altamente qualificata e specializzata, è a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda tecnica, consigli sui dettagli di installazione e specifiche di sistema. Chiama il numero 0382 45 75 75 oppure scrivi un’e-mail a siniat.italia@siniat.com.

contatti