Vai a:

SOLUZIONI PER PARETI DIVISORIE LEGGERE

Rispetto alle pareti interne in muratura, quelle realizzate con il sistema a secco offrono molti vantaggi sia nel processo di costruzione che nello standard di vita. Permettono una divisione dello spazio veloce ed economicamente vantaggiosa. Il materiale è veloce da installare ed evita lunghi tempi di asciugatura. L'intercapedine della parete in cartongesso può ospitare perfettamente il materiale isolante o l’impiantistica, non c'è necessità di creare tracce. Le pareti in cartongesso leggere fino a 50 kg / m² possono essere installate su qualsiasi solaio portante. Inoltre, possono essere rimosse facilmente quando si rende necessaria una ristrutturazione interna.

Vantaggi dell'utilizzo di pareti in cartongesso:

  • Una gamma completa di pannelli a base gesso che consente di scegliere la soluzione migliore per diverse esigenze tecniche come la riduzione del suono, il comfort termico o l'impermeabilizzazione
  • Tempi brevi di realizzazione, compreso un tempo più breve di asciugatura in confronto alle pareti tradizionali
  • Facilmente reversibili
  • Risparmio di spazio grazie al ridotto ingombro
  • Design leggero con sistemi leggeri che mantengono ridotti carchi sulle strutture
  • Costi limitati sia per nuove costruzioni sia per interventi di ristrutturazione
  • Possibilità di progettazione versatili, anche per elementi di design e soluzioni ad hoc.

 

Trova tutte le informazioni sui vantaggi e le possibilità delle costruzioni in cartongesso.

Componenti dei sistemi di parete

  • Telaio: struttura di sostegno in metallo o in legno composta da guide e montanti.
  • Materiale isolante: lana, cotone o lana minerale. Viene utilizzato per riempire l'intercapedine della struttura per ottenere performance più elevate di isolamento termico e acustico.
  • Cartongesso: applicato a singolo strato o multiplo strato. La lastra in cartongesso influenza le caratteristiche delle pareti in cartongesso, come la resistenza al fuoco, l’isolamento acustico, la resistenza all'umidità, la resistenza meccanica della superficie, ecc.
  • Stucco: viene utilizzato per riempire giunti piani, teste di viti e altre irregolarità nonché per lisciare la superficie.
  • Banda per giunti: in carta o in fibra di vetro. Devono essere utilizzate per rinforzare i giunti tra le lastre in cartongesso e prevenire fessurazioni.
  • Accessori: usati per fissare il cartongesso al telaio, come per cartongesso, chiodi o graffe.
  • Nastri monoadesivi o biadesivi: separano la parete in cartongesso dai componenti solidi adiacenti o da altri componenti quali finestre e rivestimenti.

PARETI IN CARTONGESSO – AREE DI UTILIZZO

Divisori

Le pareti in cartongesso possono essere installate all’interno degli edifici nuovi o preesistenti per dividere lo spazio. Sono un'alternativa economica alla muratura tradizionale e soddisfano tutti i requisiti tecnici e di progettazione.

È facile integrare elementi come porte scorrevoli, lucernari e vetri a incasso o luci a parete. L'isolamento acustico e quello termico vengono realizzati perfettamente con l'aiuto di materiale isolante e di rivestimento opportunamente coordinati.

  • A seconda dell'area di applicazione, si può utilizzare una parete a singola o doppia orditura. Per esempio, una parete a singola struttura è adatta per un tramezzo particolarmente sottile.
  • I divisori a doppia struttura forniscono ottime prestazioni di isolamento acustico e termico.
  • Si possono realizzare facilmente e velocemente elementi di design ed estetici come, per esempio, le pareti curve. Queste soluzioni sono molto richieste nei grandi spazi pubblici, come i centri commerciali.

Rivestimento delle pareti

Le lastre in cartongesso possono essere utilizzati per rivestire pareti tradizionali preesistenti per:

  • Correggere la verticalità e raddrizzarle
  • Migliorare la planarità della superficie
  • Protezione passiva dal fuoco
  • Isolamento acustico e termico
  • Integrare impianti elettrici o tubazioni

 

Bagni e servizi igienico-sanitari

I pannelli in cartongesso hanno un ruolo di “supporto” nella progettazione dei bagni moderni. Sono estremamente utili per nascondere installazioni come le tubature dell'acqua e cassette di scarico a incasso. Le pareti con specifico rivestimento realizzato con il sistema a secco sostengono i carichi, i servizi igienici a parete, gli scaldabagni elettrici, o i lavabi sospesi. Anche i carichi di mensole pesanti rimangono sempre saldamente in posizione.

Pareti resistenti al fuoco

Le pareti antincendio, per le quali si richiede generalmente una classe di resistenza al fuoco EI60 o maggiore, possono essere utilizzati per raggiungere un'affidabile protezione passiva dal fuoco in maniera semplice ed economica.

Le pareti PregyIndustry sono progettate specificamente per le esigenze delle pareti dei magazzini e capannoni industriali e forniscono un'ottima protezione passiva dal fuoco anche a pareti di grandi dimensioni.

I SISTEMI DI PARETI SINIAT

È possibile scegliere tra una gamma di sistemi che soddisfano le esigenze tecniche individuali del vostro progetto – una combinazione tra classe di resistenza al fuoco, valore di isolamento acustico o peso e altezza della parete, protezione dall'umidità o durezza della superficie. Si consiglia inoltre di utilizzare stucchi e intonaci specificamente sviluppati e testati che aumentano le prestazioni dei sistemi di pareti.

Vedi la gamma completa di sistemi:

BIBLIOTECA SINIAT

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE
Contatti per info sul cartongesso

La Divisione Tecnica Siniat, altamente qualificata e specializzata, è a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda tecnica, consigli sui dettagli di installazione e specifiche di sistema. Chiama il numero 0382 45 75 75 oppure scrivi un’e-mail a siniat.italia@siniat.com.

contatti