Vai a:

Fin dall’inizio della propria attività, Siniat ha perseguito volontariamente e con passione obiettivi  ambientali, raggiungendo risultati unici, ben oltre le prestazioni minime richieste, che contribuiscono in modo vantaggioso ai criteri ambientali dei sistemi di certificazione della sostenibilità degli edifici, obbligatori e volontari.

Oltre a essere 100% riciclabili, tutte le soluzioni Siniat contengono più del 15% di contenuto di riciclato all’interno della stessa lastra, sono complete di Epd, possono essere riciclate grazie al PregyGreenService (il servizio di recupero e riciclo scarti a base gesso) e sono le uniche lastre certificate livello Bronze Cradle to Cradle in Italia: un poker d’assi vincente per il progettista. Un percorso facile e concreto per il raggiungimento del punteggio o della percentuale massima negli eventuali protocolli ambientali da seguire. Scegliendo Siniat, quindi, il progettista ha la certezza di perseguire il progetto di sostenibilità ai più alti livelli.

Visit al nuova sezione "Green" del sito Siniat e scarica il nuovo Green Book Siniat 2020.

La nostra visione

Etex Building Performance è convinta che una crescita economica non possa avvenire senza un progresso sociale sostenibile, la tutela dell'ambiente ed il rispetto per le comunità locali.
Per perseguire tale principio Etex BP rivolge da sempre attenzione all'ambiente e si impegna con risorse ed azioni concrete per il raggiungimento dei propri obiettivi anche in fase di produzione:

  • i propri stabilimenti sono stati realizzati nel rispetto della comunità e del territorio circostante;
  • investimenti ambientali all’avanguardia vengono realizzati per abbattere emissioni in atmosfera, suolo o acqua oltre che l'impatto acustico;
  • il gesso proviene da varie fonti, incrementando le risorse alternative di recupero e riciclo a salvaguardia del gesso naturale da cave;
  • le cave di gesso vengono gestite rispettando le richieste delle autorità competenti e soprattutto salvaguardando il contesto territoriale in cui sorgono;
  • i processi produttivi vengono pianificati e migliorati per ridurne l’impatto ambientale, ottimizzando l’uso delle risorse naturali ed energetiche.

Certificazione ISO

Il miglioramento continuo dei processi e la sostenibilità ambientale sono un valore per Etex BP, che ha voluto comprovare la propria responsabilità certificando i propri siti produttivi delle lastre di cartongesso e dei profili d’acciaio secondo gli standard:

  • UNI EN ISO 9001 da ABI Cert che attesta il controllo di qualità del processo
  • UNI EN ISO 14001 da ABI Cert che attesta la gestione ambientale del processo

GREEN BUILDING COUNCIL

Per poter contribuire in modo attivo alla diffusione della cultura sostenibile, Siniat ha voluto fortemente diventare socio del Green Building Council Italia: un ulteriore atto di coerenza con la propria vocazione ambientale.

Green Building Council (GBC) Italia è un’associazione senza scopo di lucro cui aderiscono le più competitive imprese e le più qualificate associazioni e comunità professionali italiane operanti nel segmento dell’edilizia sostenibile. GBC Italia è partner di USGBC e fa parte del World GBC, la rete di GBC nazionali presenti in più di 70 paesi, che rappresenta la più grande organizzazione internazionale al mondo attiva per il mercato delle costruzioni sostenibili.

 

I nostri contributi

Fin dall’inizio della propria attività, Siniat ha perseguito volontariamente e con passione obiettivi ambientali e sostenibili, raggiungendo risultati unici, ben oltre le prestazioni minime richieste, che contribuiscono in modo vantaggioso ai criteri ambientali dei sistemi di certificazione della sostenibilità degli edifici, obbligatori e volontari.

L'eccellenza che Siniat dichiara è oggettiva, misurata e certificata da enti terzi.

Siniat contribuisce quindi a far raggiungere più facilmente l’ottenimento dei crediti nei protocolli ambientali grazie ad un poker d’assi d’eccellenza:

  1. EPD
  2. CRADLE TO CRADLE
  3. PERCENTUALI DI RICICLATO ELEVATISSIME
  4. PREGYGREENSERVICE